fbpx
Blog
Home Blog Luna Piena nel segno del Cancro: la grande Madre ti protegge!

Luna Piena nel segno del Cancro: la grande Madre ti protegge!

Il 30 dicembre alle 3.29 a.m ecco l’ultima Luna Piena dell’anno nel segno del Cancro a 8°53’. Questa sarà un’eclissi solare parziale, che influenzerà in maniera energica chiunque abbia i pianeti o i punti tra i 6° e 10° dei segni cardinali (Ariete, Cancro, Bilancia o Capricorno). Si fa prima a dire la I decade coinvolta al 100% .

La Luna Piena si verifica quando Venere in Sagittario forma una quadratura con Nettuno in Pesci al grado.

Venere sarà anche congiunta al nodo sud e, con l’asse nodale attualmente in essere tra il Sagittario e i Gemelli, ciò creerà una formazione quadrata a T che probabilmente porterà una certa confusione nelle relazioni.

L’inganno può anche essere un problema sia tra due persone sia quando l’autoillusione di una persona impedisce alla relazione di andare avanti. Invece di avere i piedi per terra ci ostiniamo a volere vedere la nostra realtà invece di riuscire a cogliere quegli spunti di riflessione che dovrebbero esserci per salvarci la vita e non prendere batoste.

Questa Luna Piena in Cancro porta con sé il bagaglio emotivo che ha a che fare con la cura e la madre.
La Luna è ovviamente a suo agio in Cancro poiché è il segno che lo governa.

Come per tutti gli altri i segni astrologici, il Cancro ha sia un lato chiaro che uno oscuro. Nella sua manifestazione positiva il Cancro è l’energia che nutre e ama essere nutrita, un flusso a due vie che è equilibrato e sano. Tuttavia, quando la Luna o i pianeti collocati in Cancro hanno aspetti difficili, sia nella carta natale che durante il transito, possono verificarsi problematiche con questa energia. Questo può essere applicato anche ai pianeti posizionati nella 4a casa. Io ho ad esempio un Urano in quarta casa in posizione disagiata con Marte certamente questa Luna Piena potrebbe portarmi a rivivere le antiche ferite e i dolori importanti vissuti nella mia famiglia di origine.

Problemi che possono emergere durante questa luna piena in Cancro:

  • Ti senti come se fosse tua la responsabilità di “nutrire” tutti intorno a te. Cercando di salvare gli altri ti sfinisci e impedisci loro di assumersi la responsabilità della propria vita.
    Archetipo: il soccorritore.
  • Le persone vengono costantemente da te per consigli, guida e per avere amore. Ti senti sovraccaricato e spesso pensi/dici agli altri che si stanno approfittando di te, ma in fondo provi un grande piacere nell’essere necessario. Archetipo: il martire.
  • Ti senti solo e non amato, risentito per il fatto che gli altri sembrano ricevere il “nutrimento” mentre a te niente ti viene dato. Sentendoti svuotato e bisognoso, neghi il nutrimento agli altri, dicendo a te stesso che non hai abbastanza amore da condividere. Archetipo: la vittima.
  • Nell’amicizia e nell’amore sei bisognoso ed esigente in modo che gli altri si sentano svuotati e si allontanino da te. Sembra che non ci sia mai abbastanza amore per farti sentire bene con te stesso. Archetipo: il bambino ferito.
  • Sei molto affettuoso e caloroso ma il tuo amore ha un prezzo. Ti aspetti che le persone che ami siano all’altezza delle tue aspettative, seguano i tuoi consigli e siano lì per te, qualunque cosa accada. Archetipo: la madre divoratrice

Questa Luna Piena in Cancro vuole farti pensare/riflettere a come ti sei sentito in relazione al tuo nutrimento nella prima parte della vita. In tal modo può essere utile considerare il tuo rapporto con tua madre, la tua prima insegnante di questa importante materia. Forse tua madre ha avuto problemi ad esprimere il suo affetto o non è stata in grado di darti il ​​tipo di nutrimento di cui hai effettivamente bisogno. Forse era troppo presa dai suoi problemi. Se il tuo rapporto con tua madre è ancora difficile, questo è il segnale che hai un lavoro interiore da svolgere intorno alla Madre che è in te!

Nel lavorare con la questa energia della Luna piena nel segno del Cancro chiediti:

  • C’è un sano equilibrio nella mia vita tra il sostentare ed essere sfamato?
  • Mi permetto di ricevere sostentamento/calore da coloro che mi circondano?
  • Sono in grado di sfamarmi, ad esempio, prendendomi del tempo per riposare o assecondare la mia natura sensuale?
  • Nutro gli altri incondizionatamente e senza risentimento?
  • Sono in grado di stabilire dei limiti con gli altri e dire di no quando necessario?
  • Rispetto i confini degli altri, inclusa mia madre?

Durante questa Luna Piena in Cancro con i suoi aspetti su Urano, Plutone e il Nodo Nord, avrai l’esigenza di lasciare andare tutte le idee e i sentimenti distorti che avverti intorno all’argomento nutrimento. Ricordati sempre che nutrendo veramente gli altri nutriamo noi stessi. In questo modo ricordiamo che i nostri bisogni sono importanti quanto quelli degli altri.

Per capire meglio come questa Luna Piena in Cancro influenzerà la tua vita, devi vedere attraverso quale casa nel tuo tema natale sta passando la Luna Piena. Per iniziare, fai il tuo tema natale su www.astro.com e scarica il mio ebook gratuito Manuale di Astrologia base. Cliccando qui.

2 Comments
  1. Teresa ha detto:

    La tolleranza è senza dubbio una finestra da cui possiamo vedere la realtà. La compassione è lo spirito stesso, l’essenza di ciò che ci rende umani. Troppo spesso ce ne dimentichiamo per colpa di facebook (quando ci vuole ci vuole) che ci annebbia la mente riempiendola di pensieri. Ho provato invidia e mi sono infuriata per le ingiustizie. Per fortuna un’amica mi ha consigliato Beech di Guna e per quanto io nemmeno credessi nei fiori di bach, oggi so che il mondo ha dei colori che spesso non riusciamo a vedere. Ed è un regalo meraviglioso.

  2. Alice Pazzi ha detto:

    Grazie Teresa del tuo feedback! La parola Amore per fortuna ha infinite sfaccettature. Un caro saluto, Alice

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.