Blog
Home Blog I transiti astrali di Dicembre 2019: botti astrali prima della fine dell’anno!

I transiti astrali di Dicembre 2019: botti astrali prima della fine dell’anno!

Il 2019 non avrebbe potuto concludersi in un modo più entusiasmante. È come se tutti i transiti importanti dell’anno stessero aspettando dicembre per “esplodere”.

Ecco gli aspetti astrali di dicembre:

Giove entra nel Capricorno (questo è l’ingresso planetario dell’anno!)
Avremo uno Stellium in Capricorno, con ben 5 pianeti + il Solstizio
Ci sarà un’eclissi solare totale in Capricorno (l’ultima … ed è un’eclissi congiunta al Nodo Sud)
Una commovente Luna Piena in Gemelli (con Venere esattamente congiunta a Saturno e Plutone)
E, naturalmente, Saturno e Plutone a dicembre saranno già vicinissimi (a meno di 1 grado), pronti per la congiunzione invece al grado il 12 di gennaio 2020.

Parlando di Saturno in congiunzione con Plutone. Dire che questo è un passaggio importante è un eufemismo.

I due si sono incontrati l’ultima volta nel 1982 e da allora il mondo è cambiato radicalmente.
Tutti sembrano aver paura di Saturno in congiunzione con Plutone, ma questo transito non è così negativo come potrebbe sembrarti. Rilassati! È molto più profondo e complesso e merita uno studio speciale che descriverò nelle prossime settimane.

Ma diamo un’occhiata ai transiti più importanti del mese:

Il 2 dicembre 2019 Giove è entrato nel Capricorno, questo è uno dei transiti più importanti dell’anno, perché Giove cambia segno solo una volta all’anno e, quando lo fa, porta SEMPRE cambiamenti nella tua vita.

Il Capricorno è un segno molto gerarchico, che divide tutto in classi e gradi, ordine e struttura. Giove è praticamente l’opposto: Giove ama la coerenza ed è monoteista nella sua struttura spirituale.
Giove e il segno del Capricorno sono praticamente antitetici, ma ciò non significa che Giove in Capricorno non sia un transito assolutamente magnifico visto che attraversa la decima casa zodiacale.
Il 3 dicembre 2019 Venere è congiunta al Nodo Sud della Luna a 8° del Capricorno. Questa è la seconda (e ultima) volta in cui la Dea dell’Amore incontra il Signore del Karma (abbiamo avuto la prima congiunzione nel febbraio 2019 a 25° Capricorno).

Il Nodo Sud distilla la qualità del pianeta con cui entra in contatto. Venere congiunta al Nodo Sud del Capricorno è come un profumo costoso che non passa mai di moda. Forse con una sfumatura leggera di muschio.

Venere, la stella della sera, congiunta al Nodo Sud in Capricorno è nella buona energia dell’amore: onesta, saggia, matura, duratura, eterna. Se “vuoi sapere cos’è l’amore e cosa ti prospetta” Venere in congiunzione con il Nodo Sud è un buon momento per scoprirlo. Dai un’occhiata alla consulenza personalizzata su LE TUE PREVISIONI PER IL 2020.

L’8 dicembre 2019, il Sole (a 16° del Sagittario) è quadrato a Nettuno (a 16° dei Pesci).
Il Sole è la tua identità e Nettuno è il pianeta della trascendenza.
Per crescere, evolvere, devi reinventarti continuamente. Il Sole in quadratura a Nettuno è uno di quei transiti che ti aiuteranno a vedere oltre i limiti del tuo ego, oltre i limiti di ciò che ti è stato insegnato.
In realtà (anche se la “realtà” è un mondo a cui Nettuno non è appassionato), puoi essere chiunque tu voglia essere. Anche se nel frattempo dovrai perderti.

Il 9 dicembre 2019 Mercurio entra nel segno del Sagittario. Mercurio in Sagittario trascorrerà solo 20 giorni, dopo il lungo anello di sosta in Scorpione.
Il Sagittario è il segno del pensiero collettivo e il pensiero collettivo non è area di competenza di Mercurio. Dovrà fare affidamento sul suo intuito e non è abituato (Mercurio ama i fatti, ciò che può vedere, toccare o ascoltare).
Cosa significa questo per te? Per le prossime 3 settimane, le tue idee svolazzeranno semplicemente, lasciandoti perplesso. “Che diavolo è successo? “Come ho potuto non vedere arrivare questa o quest’altra cosa?”. C’è troppo da elaborare questo mese e Mercurio ti metterà i bastoni tra le ruote.

Che Luna Piena il 12 di dicembre! Venere si sarà inserita tra Saturno e Plutone (Saturno è a 19° del Capricorno, Venere a 20° del Capricorno e Plutone a 21° del Capricorno) e la Luna Piena (a 19° dei Gemelli) è in quinconce.
E, se ciò non bastasse, lo stesso giorno, Chirone cambia direzione. La ferita dell’identità primordiale (Chirone sarà in moto diretto a 1° dell’Ariete) non può più essere ignorata. Questa volta, devi arrivare al nocciolo della questione (Venere congiunta a Saturno e Plutone). Non importa come.
Poiché il quinconce ti chiederà di trovare una soluzione creativa, presta particolare attenzione a questa Luna Piena, perché svelerà in cosa consiste realmente per te la monumentale congiunzione Saturno-Plutone di gennaio 2020.
Quindi quando Chirone diventa retrogrado (una volta all’anno) e poi nuovamente diretto avverti la sua energia più intensamente di quando Mercurio, Venere o Marte sono quadrati a Chirone, per esempio.
Quindi se sei sensibile a Chirone (e se sei appassionato di astrologia e probabilmente lo sei) Chirone diretto ti rivelerà qualcosa di molto personale e vulnerabile su te stesso. Qualcosa di cui non ti senti tranquillo ma qualcosa che scegli di esplorare e abbracciare e che alla fine ti guarirà.

Il 20 dicembre 2019 Mercurio (a 16° del Sagittario) sarà quadrato a Nettuno (a 16° Pesci).
Mercurio è il pianeta della percezione, di come attraverso la tua crescita interiore e consapevolezza riesci a dare un senso al tutto.
Nettuno offusca, mostrandoti che al di là della tua percezione c’è una verità superiore, una verità che non può essere compresa se l’affronti razionalmente.
Il risultato? Ti confondi. Dubiti di tutto. Sospetti persino di te stesso. Ma questo processo è assolutamente necessario, se vuoi migliorare la tua comprensione della realtà e di te stesso.
Tutto ricomincerà ad avere un senso, quando Mercurio entrerà in Capricorno e congiungerà Saturno e Plutone in gennaio 2020.

Il 22 di dicembre il Sole sarà a 0° Capricorno, uno dei 4 gradi cardinali di iniziazione (Ariete, Cancro, Bilancia, Capricorno).
Il Sole attraverserà l’equatore celeste 4 mesi dopo, il 21 marzo, quando il giorno sarà uguale alla notte. Fino ad allora, celebriamo la “nascita” del Sole e auguriamo a tutti i Capricorni là fuori un felice compleanno!

Il 25 dicembre o il 26 dicembre abbiamo un’eclissi solare totale a 4° del Capricorno.
Questa è un’eclissi molto importante e non vedo l’ora di scriverne di più. L’Eclissi sarà congiunta a Giove e al trigono Urano, che sono aspetti positivi e di supporto.

Il 27 dicembre 2019, Il Sole sarà congiunto a Giove a 4° del Capricorno.
Inizia un nuovo ciclo di Giove e del Sole all’indomani dell’Eclissi solare. Il Sole è la nostra identità personale e Giove è la verità superiore. Questo è un buon momento per riesaminare le tue convinzioni. Sono ancora valide? Riflettono ancora la persona che sei adesso?
Potrai iniziare qualcosa che è collegato al ruolo di Giove nella tua carta del Cielo Natale (la casa governata da Giove e la casa in cui hai i 4° del Capricorno). Per esempio nella mia carta astrale Giove è nella mia quinta casa, figli, eros, creatività, intuizioni in quanto è congiunto a Plutone e i 4° del Capricorno sono nella mia nona casa.

Se vuoi saperne di più questo il link per approfondire il TUO TEMA NATALE.

Il 29 dicembre 2019 Mercurio si unisce al club Capricorno (come se non avessimo già abbastanza “azione” nel segno del Capricorno con il Sole, Giove, Saturno, Plutone e il Nodo Sud. Quindi ora abbiamo un record di 6 pianeti in Capricorno e molti accumuli per la congiunzione Saturno-Plutone di gennaio.
Ciò significa che una particolare area della tua vita riceve un’attenzione speciale. Certo, quella è la casa dove hai il Capricorno sulla cuspide. E questo è solo l’inizio. La congiunzione Saturno-Plutone ora è a meno di 1° di distanza e diventerà esatta come dicevo il 12 di gennaio.

Il 30 dicembre il Sole si congiunge al Nodo Lunare Sud e il 1° gennaio avremo la Luna in Pesci congiunta alla Luna Nera e a Nettuno (in una orbita di congiunzione di 9°).

Ora sei pronto per un nuovo anno e il suo inizio con la Luna proprio in Pesci, quindi se sei Pesci l’anno inizia benissimo per il tuo segno, questa Luna sarà per te un vero porta fortuna.

Alice Pazzi – Operatore Olistico Trainer – codice attestazione S.I.A.F. n° O943T-OP – legge 4/2013
S.I.A.F. azienda certificata ISO EN 9001/2008

Source: Astro-butterfly

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.