fbpx
Blog
Home Blog Giove in Capricorno: non posso cambiare il mondo ma posso arricchirlo!

Giove in Capricorno: non posso cambiare il mondo ma posso arricchirlo!

Il più grande pianeta del nostro sistema solare è partito per una nuova avventura il 2 dicembre 2019!
Da novembre 2018 Giove è transitato nella sua casa di elezione cioè quella del segno del Sagittario, ricaricando la sua energia e risplendendo del suo vero sé.

Ora è giunto il momento per Giove di lasciare le comodità di casa sua e partire per un altro viaggio di 12 anni intorno al Sole.
La sua prima fermata è in Capricorno e il 2 dicembre Giove ha bussato alla porta dello zodiaco chiedendo di rimanere in questa nuova area cosmica.
A Giove non piace molto passare il suo tempo in Capricorno perché lo trova un po’ troppo limitativo per il suo sé espansivo. Ma sa che fa parte del suo viaggio zodiacale e che potrà continuare ad imparare, crescere e condividere la sua saggezza con tutto l’Universo.

Giove è il pianeta dell’espansione, dell’abbondanza e della saggezza. Mentre transitava in Sagittario siamo stati tutti chiamati ad aprire le nostre menti, aprire i nostri cuori e pensare in “grande”.
Siamo stati incoraggiati a smettere di etichettare noi stessi e gli altri. Siamo stati guidati per trovare la nostra fiducia ed esprimere chi siamo veramente in questo mondo e in questo periodo temporale.
Ora, con le nostre menti aperte, i cuori aperti e le idee aperte, siamo pronti affinché Giove entri nel Capricorno e ci mostri come percorrere veramente questo tratto di cammino nella decima casa astrologica per trovare il nostro successo individuale e collettivo.

Non è più sufficiente pensare in grande e sognare in grande, ora dobbiamo agire in grande! Dobbiamo prendere tutte le nostre grandi idee e metterle effettivamente in azione.
Dobbiamo prendere tutta la nostra saggezza e iniziare davvero ad applicarla alle nostre vite, ed è proprio questo che vuole per noi Giove in Capricorno.
In questo segno Giove vuole vederci diventare concreti con i nostri piani e iniziare a costruire pezzo per pezzo i cambiamenti che desideriamo vedere nel mondo e anche nelle nostre stesse vite.
Questa è la nostra occasione per fare davvero progressi, è la nostra occasione per iniziare davvero a creare quel qualcosa di tangibile e materiale che desideriamo.

Giove in Capricorno significa anche assumersi la responsabilità di creare un mondo migliore per noi stessi e gli altri: dobbiamo davvero rendere i nostri progetti reali e agire di conseguenza.
Dobbiamo rivendicare il nostro potere per creare la vita che desideriamo.
Su scala globale, Giove vuole vederci creare più uguaglianza, soprattutto quando si tratta di economia e di ricchezza finanziaria.

Il transito di Giove in Capricorno può anche sfidare industrie, governi e imprese che hanno abusato del loro potere per raggiungere il successo a caro prezzo in termini di salute per noi e di sofferenza, per esempio, per gli animali, di inquinamento ect!
Giove in Capricorno invita ad essere etici e qualora il successo fosse stato raggiunto con qualsiasi altro mezzo che non sia etico e consapevole, potrebbero esserci dei seri problemi per chi ha agito con cattiveria.

Allo stesso modo, le imprese, i governi e gli enti che hanno giocato in modo equo, etico e solidale saranno gratificati con un importante riconoscimento economico!
Se tu hai lavorato sodo verrai ricompensato da Giove in Capricorno! Te lo posso assicurare!
Potremmo anche sentire questo bisogno di creare obiettivi e lavorare su progetti che non riguardano solo noi stessi ma anche gli altri per creare un futuro migliore per tutti. Avremo un occhio di riguardo al sociale.

Per farci delle idee su cosa potrebbe portare Giove in Capricorno, possiamo ripensare a quando il pianeta è transitato per l’ultima volta in Capricorno, cioè nel 2008.
Ora ripensando ad allora, al 2008, per me partì un periodo direi buono: non avevo ancora aperto la mia attuale pagina FB e lavoravo da 10 anni con il mio sito, le mie newsletter, molti clienti affezionati e collaborazioni editoriali. Io possiedo in Capricorno la decima casa che è quella del successo professionale e fu ancora una volta un anno di grandi soddisfazioni, ma contemporaneamente fu la chiusura di un periodo affettivo abbastanza infelice, o meglio mi correggo, senza particolari picchi di felicità che sarebbero arrivati più tardi. E te? nel 2008 in quale casa astrologica era di passaggio Giove? Cosa hai portato a “casa” allora?

Ricordi che periodo di vita è stato quell’anno?
E conosci già cosa ti porterà di positivo Giove nel 2020?

Anche Plutone e Saturno si trovano nel Capricorno e l’energia di Giove sarà fortemente influenzata da entrambi questi pianeti e potrebbe anche aiutarli ad ammorbidire la loro energia.
Nel complesso, Giove in Capricorno nel 2020 aiuterà a equilibrare la nuova ondata di energia evolutiva che porterà questo nuovo decennio.

Dovremo iniziare ad assumerci la responsabilità delle nostre azioni e comprendere che esse non solo ci riguardano ma creano un’increspatura che si avvertirà in tutto l’Universo.
Giove in Capricorno vuole che lasciamo indietro questa idea di ricchezza materiale e avidità, perché cercherà di creare più uguaglianza concentrandosi su altre aree della vita che hanno una maggiore importanza.

Sappiamo tutti che il denaro e le cose materiali possono solo comprare un frammento temporaneo di felicità, quindi come società, dobbiamo iniziare a pensare a ciò che riteniamo prezioso e a quale nuova motivazione può guidare i nostri obiettivi e le nostre azioni.
Giove lascia il Capricorno nel dicembre 2020, spostandosi nel segno dell’Acquario e non tornerà più nel Capricorno fino al 2031.

Se sei un Capricorno, o possiedi la Luna o l’Ascendente nel segno, questo 2020 può essere davvero fortunato per te!

Giove, sanguigno ma razionale, ti invita a riflettere che la consapevolezza è tutto. Non solo una parte del tutto. Non un qualche suo aspetto. La consapevolezza è tutto. Allora guarda la tua consapevolezza, non i tuoi pensieri. I tuoi pensieri sulle cose possono ingannarti, e spesso lo fanno perché possono essere colorati dalle emozioni. La tua consapevolezza no.

Osserva semplicemente ciò che è. Poi osserva ciò che pensi riguardo a ciò che è. E poi domandati “Perché lo sto pensando?”. E ancora più importante “Cosa accadrebbe se pensassi qualcosa di diverso?”.

Per i miei prossimi corsi di Reiki    CLICCA QUI

Per  le mie consulenze astrologiche CLICCA QUI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.