fbpx
Blog
Home Blog Con le erbe collegate al proprio segno zodiacale è possibile confezione un efficace sacchettino di protezione

Con le erbe collegate al proprio segno zodiacale è possibile confezione un efficace sacchettino di protezione

Ma le persone come possono difendersi dagli attacchi psichici. Di solito gli amuleti, i talismani e i pentacoli rappresentano un valido scudo protettivo. Ma anche le erbe riconducibili ai vari segni astrologici possono costituire dei pregevoli amuleti vegetali, che fungono da accumulatori di energie benefiche, e allo stesso tempo, preservano dei pericoli e delle avversità della vita. Basta ricordarsi di sacchettini di erba e di essenze aromatiche delle proprie piante, considerando non solo il proprio segno, ma anche l’Ascendente che, in alcuni casi, nei Temi di nascita, si rivela più importante del segno stesso. M a diamo un’occhiata in rapida sequenza ai bari abbinamenti.

ARIETE

Le piante e le erbe magiche per i nativi dell’Ariete sono, l’agrifoglio, la ginestra, il pepe e la lavanda. Per aumentare l’energie delle persone governate da questa astralità basta miscelare in parti uguali della corteccia di agrifoglio e delle bacche, dei fiori di ginestra, della lavanda e qualche grano di pepe, mischiare bene e mettere il composto cosi ottenuto in un sacchetto di seta o di cottone color rosso vivo. Sistemar ei l sacchetto sotto il materasso. L’operazione va inseguita di martedì e in luna crescente.

TORO

Le erbe magiche del Toro sono, il mirto, la rosa, il bosso e il giglio. Per aumentare le energie e il magnetismo personale dei tipi Toro è bene unire in parti uguali foglie e bacche di mirto, petali di giglio, corteccia e foglie di bosso e petali di rosa, miscelare bene, e sistemare tutto in un sacchetto di seta o di cotone verde, che andrà collocato preferibilmente accanto ai guanciale. Il giorno più idoneo per la operazione è il venerdì.

GEMELLI

I vegetali magico per i nativi dei Gemelli sono, l’olivo, la margherita, l’acacia e i l’origano. Per rinvigorire le energie psicofisiche basta miscelare in parti uguali foglie o corteccia di olivo, fiori di margherita, foglie d’acacia per poi aggiungere alcune foglie di origano, e riempire un sacchetto di seta o cotone grigio con questa mescolanza. Il giorno della settimana per la operazione è di mercoledì.

CANCRO

Le piante e le erbe magiche dei nati sotto il segno sono, il tiglio, il nocciolo, la ninfea e il lillà. Per accrescere l’energie e favorire la operazione di autodifesa di questi individui, unire in parti uguali corteccia e foglie secche di tiglio, frutti o foglie di nocciolo, rizoma o fiori secchi di ninfea, aggiungere qualche fiori di lillà e miscelare tutto. Sistemare il composto così ottenuto in un sacchetto di seta o cotone bianco, che sistemerete sotto il materasso. Il tutto andrà compiuto in un lunedì.

LEONE

Le erbe e piante magiche per i nati sotto questo segno di fuoco sono, la quercia, il grano, il girasole e l’incenso. Per aumentare l’energie e il potere magnetico del appartenenti al Leone occorre mischiare in parti uguali corteccia e foglie secche di quercia, semi e petali di girasole, chicchi di grano e incenso in pezzettini. Dopodichè bisognerà raccogliere la miscela in sacchetto di seta o cotone giallo o giallo oro nel corso di una domenica.

VERGINE

Ecco i vegetali dedicati ai tipi Vergine, il sambuco, il tè, l a verbena e la gardenia. Per accrescere l’energia magica dei nativi di questo segno miscelare in parti uguali foglioline di tè fiori e foglie di sambuco, radici e foglie di verbena e petali di gardenia. Dopodichè sistemare tutto in un sacchetto di seta o cottone bianco o marrone nell’ambito di un mercoledì.

BILANCIA

Le piante e le erbe magiche di questi nativi di questo segno sono, il melo, il mandorlo, il muschio e la verbena. Per aumentare le facoltà spirituale e le energie di queste persone è necessario mescolare bene della corteccia di melo raccolta in primavera, dei semi di mandorlo del muschio secco polverizzato e dei fiori o foglie di verbena. L’operazione va effettuata di venerdì, è il colore del sacchetto rigorosamente di seta o cotone deve essere rosa.

SCORPIONE

Le piante e le erbe magiche dello Scorpione sono, la vite, il gladiolo, la cedrina e l’erica. Per aumentare la energia di questi nativi basta unire foglie e fiori di erica, foglie e viticci di vite finemente tritati, fiori gladiolo a cui andrà aggiunta qualche goccia di essenza di cedrina, reperibile in profumeria o dall’erborista. Sistemare il composto così ottenuto in un sacchetto di seta o cotone verde durante un martedì e in luna crescente.

SAGITTARIO

Per questo segno le piante e le erbe di usare, il frassino, la violetta, il garofano e il rabarbaro. Per aumentare la sensibilità e l’energia di questi nativi occorre miscelare in parti uguali foglie di frassino, chiodi di garofano, fiori e foglie di violetta e rizoma di rabarbaro, dopodichè porre il composto in un sacchetto di seta o cotone color porpora durante un giovedì. Il tutto andrà conservato sotto il materasso.

CAPRICORNO

Le piante magiche e le erbe di questi nativi sono, l’aquilegia, il castagno, il pino e il caprifoglio. Per accrescere le energie e potere occorre sistemare in un sacchetto di seta o cotone color marrone scuro in parti uguali radici di aquilegia, foglie di castagno, gemme di pino silvestre e fiori secchi di caprifoglio naturalmente raccolti nel tempo adatto. L’operazione va effettuata di sabato.

ACQUARIO

Le essenze vegetali di questo segno sono, il salice, l’edera, il papavero e la felce. Per aumentare le potenzialità di questi nativi basta miscelare in parte uguali foglie di edera rampicante, rizomi di felce, fiori di papavero e corteccia di salice. Il tutto andrà posto in un sacchetto di cotone o seta nera durante un sabato. Conservare sotto il materasso o vicino al cuscino.

PESCI

Le erbe e piante riconducibili a questi nativi sono, il pioppo, la betulla, il glicine e il gelsomino. Per accrescere il loro magnetismo è bene mischiare gemme e corteccia di pioppo nero, fiori essiccati di glicine, foglie di betulla e fiori di gelsomino, in alternativa va bene anche l’essenza, e tenere tutto in un sacchetto di seta o cotone blu. L’operazione va eseguita di giovedì.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.