fbpx
Blog
Home Blog Come fare l’acqua della luna per i rituali di Luna Piena

Come fare l’acqua della luna per i rituali di Luna Piena

Le persone hanno sfruttato questo tipo di acqua autentico e potente per centinaia e centinaia di anni. È usato per tutti i tipi di lavoro etereo e magico, è usato in vari rituali che aumentano il potere dell’individuo che la utilizza. L’Acqua della Luna è acqua che è stata caricata e infusa con l’energia della Luna Piena.

Ebbene, l’energia della Luna Piena non ha rivali. Se non ci credi, osserva l’energia tua e di chi ti circonda durante la prossima Luna Piena. Noti come tutti siano un po’ più agitati del solito? Un po’ più emotivi?
Sappiamo che il nostro corpo è composto per il 70% di acqua. La Luna provoca maree sulla Terra, influenzando il flusso e il riflusso delle onde. È naturale che la Luna influisca anche su di noi.

Siamo esseri acquosi! E ancora di più lo sono i segni d’Acqua Cancro, Scorpione e Pesci; l’elemento Acqua che è il più sensibile di tutti gli altri elementi e quindi soffre di più! Troppe emozioni e vibrazioni interiori.

In astrologia, la Luna, infatti, rappresenta il nostro sé emotivo e interiore: le nostre emozioni sono legate all’acqua. Quindi i segni d’Acqua sono noti per la loro profondità emotiva. Sono anche riconosciuti per la loro intuizione, e questo è un altro motivo per cui le persone usano l’acqua lunare. Le emozioni sono legate all’intuizione e l’intuizione è legata alla magia.

Adesso ti spiego perché le persone usano l’acqua lunare. L’energia della Luna Piena è così potente che può amplificare la nostra intuizione e le nostre abilità olistiche quando l’acqua viene “caricata” sotto la sua luce.

Cosa può fare l’acqua lunare?

  • Migliora le tue capacità intuitive.
  • Ti aiuta nei rituali
  • Aiuta a calmare ed equilibrare le tue emozioni.
  • Carica i cristalli che possono essere puliti in quest’acqua.
  • Porta maggiore chiarezza e rilassamento (metti alcune gocce nella vasca e medita).

Puoi anche bere l’acqua della Luna e infondi al tuo corpo la meravigliosa energia della Luna Piena.

Come fare l’acqua lunare:

Nella notte della luna piena, scegli un contenitore come una tazza, un bicchiere o anche un barattolo sempre che siano di vetro.

Riempilo con acqua (preferibilmente filtrata) oppure la fai bollire per 10 minuti.

Posizionalo sul davanzale della finestra, rivolto verso la luna piena. Puoi anche lasciarlo fuori durante la notte se lo desideri (se non è troppo ventoso o piove!) Coprilo con una pellicola trasparente.

Lascia dei cristalli accanto alla tua brocca se li hai.

Se hai in mente un obiettivo specifico, come denaro, amore e relazioni, carriera o qualsiasi altra cosa, posiziona accanto ad esso cristalli specifici per le tue intenzioni.

Ad esempio, per amore, potresti usare il quarzo rosa. Il Braccialetto del Toro (link al mio braccialetto) sia il quarzo rosa che la tormalina rosa per procurare amore e armonia nelle relazioni e il diaspro rosa (nutrimento supremo). 

Inoltre, i cristalli come la selenite e la pietra di Luna compongono il bracciale del Cancro insieme a perle bianche e grigie che rappresentano l’empatia nelle relazioni. (link al braccialetto del Cancro) .

E’ sempre utile lasciare accanto all’acqua della Luna le pietre e i cristalli perché migliorano i raggi della Luna Piena e rafforzano l’energia della tua acqua.

Adesso dì un piccolo grazie alla Luna Piena ed esprimi la tua gratitudine.

Lasciala tutta la notte. Quindi, al mattino, raccogli la tua acqua lunare: è pronta per te!

 Rituale del bagno con la luce della Luna Piena

Questo rituale prevede la miscelazione dell’acqua lunare con quella del tuo bagno. Questo particolare rituale è eccellente per calmare e concentrare la mente e liberare le energie negative.

Immagina una luce bianca che ti circonda e lascia che l’energia dell’acqua della Luna assorba tutto il tuo essere. Senti la tua mente rilassarsi e immagina che l’energia negativa venga inghiottita dall’acqua della Luna. Questo rituale ti farà sentire spiritualmente nutrito e pronto per un nuovo inizio.

Meditazione

Questo rituale si concentra sul potenziamento dei tuoi doni psichici ed è meglio farlo quando puoi non essere disturbato.

Tampona dell’acqua lunare al centro di entrambe le sopracciglia, dove si trova il chakra del terzo occhio, Anja. Questo rituale viene eseguito al meglio con i cristalli. Tieni questi cristalli vicino a te, preferibilmente tra le mani o indossati intorno al collo, se possibile.

Chiudi gli occhi e libera la mente con una dolce musica di meditazione che ti aiuti a calmarti.

Prendi nota di quali immagini entrano liberamente nella tua mente mentre la tua mente cosciente piano piano si calma. Annota sul tuo diario lunare le tue impressioni. Assicurati di annotare queste visioni in quanto potrai analizzarle in seguito.

L’acqua della Luna è un’acqua meravigliosa, magica e potente che può aiutarci in molti modi diversi. È così facile da realizzare e tuttavia offre vantaggi così spettacolosi.

Naturalmente, la fede e fiducia è fondamentale. Credi nei poteri della Luna? Se è così, l’Acqua della Luna sarà una parte essenziale dei tuoi rituali.

Ricorda, l’acqua è uno degli elementi più potenti. Entra in profondità della nostra psiche in quanto è stata la nostra casa per 9 mesi e la sua ampiezza è infinita. Rappresenta tutto ciò che esiste nella nostra mente subconscia, un luogo vasto e misterioso. L’acqua lunare, quindi, ci aiuta a navigare nelle acque potenti e oscure della nostra mente subconscia aiutandoci a comprenderne i suoi messaggi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.