fbpx
Blog
Home Blog Ariete: la casa e la tavola che prediligono!

Ariete: la casa e la tavola che prediligono!

Secondo l’Ariete, esistono molte cose più importanti e interessanti del cibo. Non a caso non è particolarmente interessato da ciò che mangia: sa di doversi ricaricare d’energia e quindi punta solo a questo obiettivo, non tanto il piacere di mangiare in se stesso. Potrebbe divorare il suo filetto al sangue ovunque, in piedi, in anticamera, in un prato, senza tovaglia, senza commensali, senza atmosfera; l’importante per lui, è rifornire il proprio organismo per farlo funzionare al massimo dei giri.

L’apparecchiatura della tavola è un problema secondario: si riduce all’essenziale, almeno quando è solo o in famiglia. Se ci sono ospiti, invece, si preoccuperà di servire cibi buoni, nutrienti, talora di pregio.

Servirà del buon vino rosso e sarà felice di conversare con i suoi commensali, purché si accordino al suo segno! Quando l’Ariete cucina si attiene di preferenza a ricette classiche da sperimentare, soprattutto perché in tal modo guadagna tempo, ma abbastanza spesso cucina bene, in modo saporito e piacevole, soprattutto per gli amici a cui vuole veramente bene.

In generale per i nati sotto il segno dell’Ariete la tavola dovrebbe essere grande abbastanza, in modo che i commensali siano a proprio agio; ma non deve neppure essere troppo grande, con distanze eccessive tra un invitato e l’altro, perché questo potrebbe raffreddare la conversazione: in pratica il numero dei commensali dovrebbe essere proporzionale alle dimensioni della tavola, rotonda, ovale, rettangolare o quadrata che sia.

Per abbellire la tavola, userà un centrotavola di sicuro effetto. Nella sua scelta le composizioni che questo segno sceglierà, saranno basse e poco ingombranti per non ostacolare i movimenti e non impedire la vista ai commensali; le composizioni di fiori – quali la camelia bianca o rossa che indicano un pegno e un impegno ad affrontare ogni sacrificio in nome dell’amore – bene si adatteranno ai passionali nativi del segno, che vorranno magari inserirci anche qualche piccola rosa colorata e del verde.

Per una serata particolarmente romantica e raffinata sceglieranno anche una coppia di candelieri alti, in modo che la fiamma ondeggiante non sia allo stesso livello degli occhi. Il colore delle candele sarà sicuramente rosso, colore marziano che appartiene al segno, e nel caso questo colore non si sposasse sufficientemente bene con il colore della tovaglia, sceglieranno delle classiche candele bianche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.